Uso del drone ai fini del rispetto misure anti-contagio

Uso del drone ai fini del rispetto misure anti-contagio

L’Italia, purtroppo, coinvolta nella pandemia da Coronavirus unitamente ad altri Stati del mondo, si appresta a fronteggiare il contagio dal Covid-19 anche con l’uso dei droni.

Il Governo Conte, nonostante le continue circolari sulle misure anti-contagio, quindi distanziamento sociale, poiché studi hanno confermato che è forma di contagio tra i cittadini e, visto il non rispetto di tali misure, gli Enti territorialmente competenti, Comuni e Forze di Polizia, su disposizione dell’Enac, hanno deciso di utilizzare i droni per monitorare gli spostamenti dei cittadini a cui l’Enac ha dato parere favorevole sino alla data del 3 Aprile salvo ulteriore proroga.

In questo senso, il Comune di Messina, il cui Sindaco Cateno De Luca, in maniera esemplare, attraverso l’uso del drone e con registrata la sua voce, ha fatto desistere coloro i quali non rispettavano le misure su menzionate ottenendo così risultati ottimali ai fini del rispetto delle norme.

Come si può ben constatare il drone o SAPR, ovvero un velivolo a pilotaggio remoto, il cui raggio d’azione si estende per diversi chilometri, permette di monitorare intere zone di territorio nonché spesso viene utilizzato dagli operatori della Polizia di Stato in materia di ordine pubblico: sia per identificare i facinorosi sia per evitare tumulti e disordini.

Oramai il drone è parte integrante della nostra attuale e futura società, visto l’uso che se ne può fare, poiché utilizzabile in vari contesti: dal lavoro al controllo dei territori.

I droni spesso impiegati, troviamo in primis i DJI, la casa cinese di cui è leader mondiale, i cui velivoli sono stati progettati per dare il massimo della tecnologia e quindi all’uso specifico, come nel caso di droni a camera termica spesso utilizzati nella ricerca di persone scomparse, ottenendo buoni risultati.

In ultima analisi, noi di Droniland, appassionati appunto dei droni, siamo sempre disponibili per dare consigli utili per l’acquisto nonché indirizzarvi verso i fornitori ufficiali quali DJI Store Italia oppure sui vari siti da noi selezionati: Amazon, GearBest, Banggood

Seguiteci su Facebook

droniland

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *